Un solstizio di paura

La cosmologia Maya comprendeva cinque ere cosmiche della durata di 5125 anni ognuna. Quattro di queste ere hanno già visto nascita, sviluppo, declino e si sono concluse con immani cataclismi. Stiamo ora vivendo la quinta, l’era dell’Oro. Ma abbiamo poco tempo: iniziata nel 3113 a.C., finirà nel 2012 d.C. Il calendario del Lungo Computo afferma che terminerà al baktun 12, il giorno del solstizio d’inverno, quando il Sole sarà allineato con il centro della Via Lattea.

… continua…

Questo tema ti interessa? Gioca con l’app 2012 TheCrossing e continua a leggere la pergamena relativa.

Trovate l’app su iTunes Store Android Market.

Annunci

I Maya e l’archeoastronomia

L’archeoastronomia ha dato un grosso contributo alla comprensione della civiltà Maya le cui   incredibili conoscenze astronomiche permettevano di elaborare calcoli esatti al millesimo. Il  complesso sistema Maya di classificazione del tempo era formato da una grande ciclo cosmico di 26.000 anni suddiviso in ere di 5125 anni, a loro volta divise in cicli minori corrispondenti ognuno al passaggio di un’ “onda galattica” per favorire il passaggio dell’umanità a un livello superiore.

… continua…

Questo tema ti interessa? Gioca con l’app 2012 TheCrossing e continua a leggere la pergamena relativa.

Trovate l’app su iTunes Store Android Market.